Moda


Maria Grazia Cucinotta super chic

con le creazioni made in Sardegna

Maria Grazia Cucinotta, la talentuosa e meravigliosa attrice italiana, conosciuta a livello internazionale per i suoi ruoli in "Il Postino" 
e come Bond Girl nella saga di James Bond "Il Mondo Non Basta", è la protagonista del nuovo film "Tutto Liscio!", prodotto da 'La Famiglia Film' di cui l'attore Piero Maggiò, protagonista maschile, è il presidente e diretto da Igor Maltagliati. Una storia che vuol far conoscere al mondo Rimini ed i valori che essa rappresenta, un viaggio alla scoperta della riviera romagnola 
e delle profonde radici culturali che questa regione possiede. Sul set Maria Grazia Cucinotta ricopre il ruolo di cantante ed ex moglie del protagonista Piero Maggiò, vivendo con lui il mondo delle orchestre, delle balere, dell’amore per le tradizioni proiettate in un mondo contemporaneo. Ed è proprio questa passione per la propria terra d’origine e questa grande volontà di rispettarne gli usi ed i costumi che unisce la griffe Eles Italia alla favolosa attrice Maria Grazia Cucinotta che, in alcune scene del film ‘Tutto Liscio!’, 
indossa le creazioni di Silvia e Stefania Loriga ispirate alla superba bellezza della Sardegna. Modi di esprimersi differenti per evidenziare il concetto dell’Italian lifestyle e delle sue innumerevoli sfaccettature: Maria Grazia Cucinotta, con la sua abilità ed esperienza nel mondo del cinema, ci mostra lo splendore della Romagna ed Eles Italia che attraverso la moda racconta la storia di un’isola con tutto il fascino, le vicende remote ed i segreti culturali che quella terra manifesta. Gli abiti demi couture e gli accessori realizzati da Silvia e Stefania Loriga sono perfetti per un set cinematografico, eleganti e lussuosi sono dei veri e propri gioielli da indossare grazie all’esclusiva lavorazione, fatta a mano, in cristalli, gemme e Swarovski che impreziosisce ogni creazione, rendendola sensazionale ed inconfondibile.

Il film è stato presentato in première mondiale a Los Angeles durante il mese di Febbraio. La première italiana si terrà il 7 Aprile al Multiplex Le Befane Rimini.

Marzo 2019

mariagraziacucinotta1

Nasce la piattaforma fashion tech 
con accesso diretto ai migliori produttori italiani

Artknit Studios,start-up innovativa nel mondo del fashion-tech, annuncia il debutto online della sua piattaforma e-commerce. Si tratta di un progetto innovativo che vuole garantire al cliente finale l'accesso diretto ai migliori produttori italiani  attraverso un’esperienza unica epersonalizzata.                Per sfruttare la rete artigianale, infatti, ogni utente potrà personalizzare 
gli articoli in pochi semplici passaggi grazie ad un configuratore integrato al sito. Lo scorso settembre 2018, Artknit Studios è stato selezionato da Fashion Technology Accelerator(FTA), per unirsi al programma di accelerazione dedicato interamente alle promettenti start-up del settore fashion-tech. L’entrata nel portafoglio dell’acceleratore ha consentito ad Artknit Studios di accedere ad un finanziamento che vede l’ingresso nell’azionariato di Hatcher Plus, fondo di venture capital con sede a Singapore, a conferma dell’interesse del mondo asiatico verso il Made in Italy anche nel segno dell’innovazione.  I primi articoli proposti sono realizzati in maglia da diversi maglifici italiani. Nei prossimi mesi il focus sarà di portare online altre realtà d'eccellenza artigianali al fine di espandere il range di prodotti offerti.
Per la selezione dei primi filati con i quali sviluppare la sua prima capsule, Artknit Studios si avvale della collaborazione 
con l'azienda del distretto tessile biellese Zegna Baruffa Lane Borgosesia S.P.A, che da oltre 160 anni rappresenta l'eccellenza 
nella creazione e nella produzione di filati pregiati per maglieria 100% Made in Italy. 

Marzo 2019

piattaformafashionereventi

Plissè compie 30 anni e festeggia con l'e-commerce e una nuova capsule collection

Plissè  compie i suoi primi trent’anni, una storia iniziata nel 1988 in provincia di Padova grazie alla visione manageriale e stilistica di Paolo Mason e Morena Bragagnolo.
Plissè Spa Fashion Group,  che oggi controlla i marchi Beatrice b, Sfizio e Smarteez, continua un nuovo percorso anche grazie alle nuove generazioni. 
E’ infatti entrata in azienda Beatrice Mason con il ruolo di Fashion Designer che permetterà ai brand di proporsi sul mercato con nuove sfide.  Tra queste il lancio delle piattaforme di vendita on line Beatrice b e Sfizio che permetteranno di raggiungere i mercati internazionali e di dare ancora più visibilità al prodotto. Per festeggiare questo traguardo debutterà una esclusiva capsule Beatrice b per rinnovare i valori che caratterizzano il marchio: storicità dell’azienda, sartorialità e artigianalità Made In Italy. Un progetto focalizzato su tre capi iconici: gonna, top e abito, tutti plissettati con la caratteristica 
lavorazione fatta a mano presente come fil rouge in tutte le stagioni e che dà il nome al gruppo.

Febbraio 2019

plisse
stilistaconombiana

Debutto milanese per la stilista colombiana Laura Aparicio

La stilista colombiana Laura Aparicio debutterà a Milano, il prossimo 22 febbraio, presentando la sua FW 2019 durante la fashion week.

Colombiana di nascita e italiana d’adozione, Laura Aparicio si diploma nel 2014 presso l’istituto Marangoni  ed entra subito a far parte del design team di Aquilano Rimondi, dividendo la sua attività professionale tra Milano, Parigi e Bogotá. A partire dal 2016, decide di dedicarsi al lancio della linea omonima: Laura Aparicio. Nasce così una collezione di ricercati pezzi contemporary, che mixano con disinvoltura spunti rubati alla cultura sudamericana al mondo dell’arte e dell’architettura d’avanguardia, a tagli maschili e dettagli iper-femminili.

Febbraio 2019

500

La Fiat 500 esposta al MoMa di New York
La Fiat 500 serie F sarà ufficialmente presentata al pubblico a partire dal 10 febbraio 2019, all'interno dell'esposizione "The Value of Good Design" presso il Museum of Modern Art di New York (MoMA).
Dopo l'acquisizione della Fiat 500 serie F da parte del MoMA di New York, avvenuta lo scorso anno, la 500 sarà per la prima volta 
esposta al pubblico all'interno della mostra "The Value of Good Design" che si svolgerà dal 10 febbraio al 27 maggio 2019 presso il famoso museo newyorkese. "The Value of Good Design" racconta infatti la storia del design industriale attraverso la raffinata collezione del MoMA.
"La 500 è un'icona di stile italiano mai passata di moda e che, nel corso dei decenni, ha conquistato innumerevoli fan in tutto il mondo,
 grazie ai suoi tratti inconfondibili e alla sua spiccata personalità
- spiega Luca Napolitano, Head of EMEA Fiat and Abarth brands -. Sin dal 1957, Fiat 500 ha saputo regalare un tocco di colore e un sorriso alla quotidianità dei suoi clienti in ogni angolo del mondo, diventando ambasciatore del Bel Paese e affermandosi come icona riconosciuta di design e stile "made in Italy"".

Febbraio 2019

5002

Coccinelle, destinazione Marocco

per la nuova campagna primavera/estate

Perdersi nella medina, trasportate dal profumo del gelsomino e delle spezie. Per poi ritrovarsi nel cuore di un riad delle meraviglie. 
Sedotte da interni color lapislazzulo e turchese smagliante, da maioliche e giochi d’acqua, dal dolce-far-niente di un pomeriggio pigro.
Destinazione Marocco, ma onirico, assolato, intrigante. Marrakesh, Tangeri, Essaouira non importa, dovunque ti porti la fantasia. È la seconda tappa 
del viaggio ideale raccontato dagli scatti di Scandebergs (alias gli italiani based in London Stefano Colombini e Alberto Albanese) per la campagna 
SS 19 di Coccinelle.
Protagoniste tre ragazze cosmopolite, tre attitude differenti – le top Kristin Drab (tedesca), Willow Hand (americana) e Damaris Goddrie (olandese) – 
e una gran voglia di scoprire il mondo, essere complici, condividere emozioni, costruire nuovi ricordi.
Tre ragazze, partner di un’avventura alla ricerca del momento perfetto. Sulle tracce di tante felicità, brevi come attimi sospesi. 
Storie di amore e di amicizia, che non finiscono mai. 

Gennaio 2019

Coccinellepereventi

Inaugurata a Milano la prima boutique Gianni Chiarini
Dopo le recenti aperture in Giappone Gianni Chiarini, il brand Toscano di accessori Made in Italy, ha inaugurato la prima boutique milanese in Via Della Spiga, 46. Uno spazio unico di circa 60 mq in cui l’allestimento interno ha diversi richiami alla città natale del brand: Firenze. Uno spazio estremamente sofisticato, studiato dall’architetto Antonio Barbieri, e realizzato in una successione di cromie tenui alternate all'utilizzo di materiali preziosi quali l'onice rosa ed i metalli galvanizzati color champagne, capaci di rendere lo spazio piacevole ed accogliente.
La grande parete ad archi ricorda i cortili dei palazzi nobiliari Fiorentini e le architetture rinascimentali. La pianta ottagonale del battistero Fiorentino ha invece ispirato alcuni degli elementi d'arredo della boutique mentre i glorifies a base ottagonale, posizionati nelle vetrine e all'interno dello store, sono utilizzati con i materiali identificativi del Brand. Alcune delle pareti della boutique inoltre, sono trattate e lavorate tridimensionalmente, a ricordare l'artigianalità e la manualità delle lavorazioni della pelle, vero core business della maison. Il disegno rappresentato in un pattern infinito, raffigura un iris stilizzato, fiore simbolo della civiltà Fiorentina, a rappresentare una simbiosi unica tra il brand e la città. Ogni dettaglio è teso quindi a comunicare quei valori di tradizione e artigianalità che costituiscono l’heritage della maison traducendoli in un ambiente moderno, 
sofisticato e allo stesso tempo accessibile.
In occasione dell’apertura della prima boutique Gianni Chiarini a Milano, il brand lancia la special Limited Edition SPIGA 46 che coniuga le due anime del Brand: innovazione e tradizione. Una bag-in-bag dove la borsa in rete rappresenta l’anima più young e di design del marchio mentre la shopper in pelle interna esemplifica la storia, le radici ed il know-how della pelletteria fiorentina. Questo mix crea un oggetto fashion e di tendenza, presentato in una nuova e frizzante palette colori. La limited edition dedicata all’opening di Via della Spiga sarà disponibile esclusivamente nello store milanese.

Gennaio 2019 


 

chiarini1
chiarini2
calvinNapoli

Nuovo store a Napoli di Calvin Klein

Calvin Klein ha annunciato la recente apertura del nuovo store  Calvin Klein Underwear a Napoli. Il nuovo negozio Calvin Klein Underwear, situato nel cuore storico di Napoli, si estende su una superficie di 81 metri quadri ed offre le linee underwear, sleepwear e loungewear uomo donna.
Il nuovo design concept esprime l’estetica minimal e moderna del marchio con un’ aggiunta di colore e materiali pregiati per esaltare l’esperienza di acquisto. Tendaggi color crema incorniciano l’interno, mentre i tappeti geometrici e folti 
in color rosa tenue e verde danno un tono lussuoso e contribuiscono a creare un elegante contrasto al grigio cemento. 
Il tessuto Kvadrat/Raf Simons riveste le sedie Utrecht di Gerrit Thomas Rietveld, distribuite da Cassina. Le immagini sovradimensionate dei modelli, oltre a delineare gli spazi, comunicano i messaggi chiave dei prodotti della stagione.

Dicembre 2018

Lo shopping natalizio e l'incanto del Natale

in due location esclusive
Da Nord a Sud lo shopping di Natale diventa l'opportunità

per godere di una magica atmosfera natalizia con

intrattenimenti per grandi e piccini

e per fare shopping nei negozi dei brand più prestigiosi

a prezzi esclusivi.Torino Outlet Village, alle porte di Torino

e ad un'ora da Milano, e Sicilia Outlet Village, nel cuore

dell'isola siciliana, sono pronti ad accogliere la propria

clientela per uno shopping natalizio a prezzi straordinari. 
Un'atmosfera incantata e unica fatta di luci e musiche

a tema accompagnerà gli acquisti tra le boulevard di

entrambi gli Outlet Village creando un'atmosfera

assolutamente suggestiva grazie anche alle tante

iniziative ed eventi in programma durante il periodo

pre-natalizio che intratterranno grandi e piccini. 
All'interno delle boutique più prestigiose - come Adidas, Armani Outlet, Coach, Ferrari Store, La Perla, Michael Kors, Nike, Trussardi e molti altri - è possibile scegliere i regali da mettere sotto l'albero per i propri cari e perché no, per se stessi. I migliori fashion brand internazionali, i marchi di sportwear più cool ma anche beauty, lifestyle e home decore offrono proposte uniche scontate dal

30 al 70% sui prezzi retail. L'occasione è quindi imperdibile

per fare i regali di Natale ad amici e parenti... poter regalare

un capo firmato a prezzi scontati! Per i più indecisi

entrambi i Village mettono a disposizione le richiestissime

GIFT CARD così da regalare la libertà di scegliere, lasciando

al fortunato destinatario la possibilità di acquistare ciò

che più desidera scegliendo tra tutti i brand presenti negli

Outlet Village. Location raffinate, punti ristoro e caffé

ricercati, servizi premium come l'hands-free shopping,

copertura free Wi-Fi ad alta tecnologia, playground per

i piccoli ospiti, ampi parcheggi gratuiti ed un servizio

navette gratuito dal centro città permetteranno di vivere

un'esperienza unica lontano dallo stress.Torino Outlet

Village e Sicilia Outlet Village diventano punti di

riferimento per le tante attività culturali e di intrattenimento,

rigorosamente gratuite, che durante l'anno e il periodo pre-natalizio vengono organizzate per i propri ospiti e per le famiglie che all'interno di entrambe le strutture potranno trascorrere momenti speciale fatti di shopping, divertimento e buon cibo!

Dicembre 2018

shopping1
shopping2

L'hotel come crocevia culturale. E' il palcoscenico

della campagna Miu Miu Croisière 2019

Un hotel è un luogo di continui incontri e interazioni, una destinazione e insieme un punto di partenza, la soglia tra ciò che è familiare e ciò che è ancora ignoto. Nelle camere e nelle suite di un albergo, nel labirinto dei suoi vestiboli e corridoi, si possono vestire e sfilare i panni di personaggi diversi, assumere vari ruoli e scambiarseli, raccontare un milione di storie. Un hotel è uno spazio aperto per reinventare sé stessi. Il punto di convergenza è rappresentato dal grande spazio pubblico della hall o foyer, un palcoscenico che si crea in modo spontaneo e inaspettato per fare da sfondo allo scambio e interscambio di diversi personaggi. 
L’arco di un proscenio sotto il quale si percepiscono, capiscono e ridefiniscono le varie personalità, in mezzo agli ospiti che si affollano tutto intorno confondendo insieme le loro vite.Un hotel è un paradosso: intimo e aperto allo stesso tempo, privato e insieme pubblico. Uno spazio effimero – una casa, ma solo per una notte. La campagna Miu Miu Croisière 2019 coglie questo spirito – di cambiamento continuo, di intrighi, interazioni. Donne provenienti da percorsi di vita diversi – modelle, stelle del cinema – incrociano le loro strade all’entrata del foyer dorato in stile fin de siècle dell’Hôtel Regina, a Parigi. Nel cast che si avvicenda attraverso la porta d’ingresso girevole figurano l’attrice Gwendoline Christie e le modelle Lucan Gillespie, Taylor Hill, Kendall Jenner, Adriana Lima, Ariel Nicholson, Cami You Ten, Zoe Thaets e Naomi Chin Wing, in una esemplificazione vivace e animata dell’idea di albergo come crocevia culturale, polo di intersezione. Immortalate negli scatti di Alasdair McLellan proprio sulla soglia dell’hotel e colte dinamicamente in movimento, queste figure paiono sospese, sul limitare. Che stiano entrando o uscendo, le donne stanno audacemente avventurandosi nell’ignoto. Non si può prevedere nulla, ma ci si può aspettare qualunque cosa.

Dicembre 2018

CampagnapubbliMiuMiu1
CampagnapubbliMiuMiu2

La prima volta in TV di Giovanni Raspini

Un indomito cavallo nero, il cavaliere misterioso che si scopre essere una donna affascinante e bellissima, un loft industriale delineato dalle lame di luce che lo attraversano. E naturalmente i più bei gioielli in argento di sempre. Questo il mix vincente del film voluto da Giovanni Raspini per raccontare il brand, il primo realizzato per la televisione, in onda dal 18 novembre 2018.

“Abbiamo accettato la sfida di raccontarci in pochi secondi ed è nato il primo storyboard dello spot” racconta Giovanni Raspini. È chiara l’intenzione di non mostrare più solo un prodotto, bensì raccontare una storia, una passione sincera. La storia di una donna forte, ma dolce, indipendente, autorevole e naturalmente bellissima. Ella ci trasmette un'intimità misteriosa e profonda, e nell'arco di pochi secondi ella esce dall'oscurità e nel suo loft si trasforma in un'icona di stile e di bellezza contemporanea.

Il progetto per la realizzazione è stato affidato al regista Marco Cella, che ha all'attivo molte campagne pubblicitarie per i più noti brand della moda, nonchè numerosi lavori pubblicati sulle principali riviste del settore. La protagonista è una modella dal volto ipnotico ed elegante: Lisa Verberght.

Atmosfera, emozione, bellezza. Una storia forte e sincera quella raccontata primo spot televisivo Giovanni Raspini.
Novembre 2018

Il Bisonte a spasso per le strade di Firenze

Il Bisonte lancia la nuova campagna pubblicitaria Autunno/ Inverno ’18 e racconta la storia di un Bisonte che in carne ed ossa arriva in una città in cui non ci aspettiamo di vederlo: Firenze. Lo vediamo passeggiare tranquillamente per le strade fiorentine, rilassarsi sul Lungarno, comparire in punti diversi della città seguendo le azioni dei suoi abitanti e interagendo con loro, indisturbato nella sua presenza surreale e fantastica, tra ponti, strade e palazzi.La campagna segue l’animale nel suo pacifico percorso nelle vie di Firenze: è l’alba ed è il momento del suo arrivo, gli abitanti lo osservano increduli ma in totale tranquillità continuano nello svolgimento delle loro attività quotidiane, in una convivenza pacifica tra uomo e animale. Lo vediamo muoversi liberamente tra le vie e i monumenti storici di Firenze.
Una città caratterizzata da elementi visivi facilmente riconoscibili, piena di storia arte e cultura che fa da sfondo ai modelli della nuova collezione, indossata dagli abitanti fiorentini, le cui parole chiavi sono: rivisitazione ed esplorazione. Un sapiente studio dell’archivio storico del brand, unito allo spirito di ricerca e innovazione, che ha dato vita a una collezione 
originale e contemporanea.Il marchio storico di pelletteria fiorentina recupera le sue origini e trasferisce il suo spirito wild in una collezione 
di combinazioni cromatiche e materiche inaspettate, di stampe transfert e dettagli sempre più ricercati. La campagna, suddivisa in diversi episodi, ci mostra sempre un uomo e una donna, in diversi momenti della giornata 
e in diverse parti della città mentre vivono la loro quotidianità sempre affiancati dai bisonti che hanno invaso la città ma si sono perfettamente integrati in essa, mentre i passanti li osservano increduli ma tranquilli.

Novembre 2018

{

Fiorever, presentata a Dubai

la nuova collezione Bulgari

BVLGARI ha presentato Fiorever, una nuova, incantevole collezione di diamanti e ha annunciato la sua nuova ambasciatrice, l’attrice spagnola, Úrsula Corberó durante 
un evento internazionale che si è tenuto presso il Bvlgari Resort Dubai. L’attrice nativa di Barcellona è una celebrità dirompente sulla scena internazionale, grazie alla sua performance stellare nella serie di successo di Netflix “La Casa di carta”.  Oltre ad una personalità irresistibilmente positiva, Úrsula possiede anche un’innata joie de vivre tipicamente romana, una spontaneità spensierata 
che la rende una donna Fiorever per eccellenza: amante della dolce vita, la donna Fiorever segue il proprio istinto e non scende mai a compromessi.
Nata dall’unione tra la parola italiana fiore e quella inglese forever, Fiorever sancisce il fiore come un simbolo del brand romano. Il fiore è un classico in gioielleria, Bvlgari lo ha interpretato con maestria artigianale e creatività audace fin dagli anni ’20. Ora il Brand immortala il fiore, emblema della passione romana per la vita, in un’incantevole creazione di diamanti.

Novembre 2018

 

 

{

"Cast prezioso" per il lancio

delle collezioni Chakra e Très Jolie

Ogni  donna può raccontare la propria storia, con le proprie emozioni, oppure attraverso la  magia di un talismano che rivela il suo stile e la scelta di gioielli assolutamente unici. Donne di diverse età e culture   si   raccontano    attraverso   l'abbinamento   delle   nuove   collezioni   Chakra   e   Trés   Jolie   di Brosway. 
Un casting d’eccezione per un film     che ha dato vita ad uno straordinario storytelling, a    cui hanno partecipato l’attrice     Michela Quattrociocche,  La Pina  DJ, le fashion blogger Nicole Mazzocato e Ludovica Valli, oltre alle modelle Jin Quin Xiao, Bella Dell, Alice Taticchi, Julia Shauer e Angeliki Tsionou.
Influencer, dj, attrici e modelle che rivelano la volontà dell’azienda di parlare ad un pubblico trasversale.  Ognuna di loro ha una PAROLA che le    rappresenta al meglio e che si riflette nel loro modo di essere ed inevitabilmente anche nel loro fashionstyle; valori come l’amore, la gioia, la passione, la fede, i sogni si compongono in una    collezione di gioielli che le rendono inconfondibili. Le loro personalità distinte, orginali e diverse,    vengono raccontate attraverso l’abbinamento  dei due best seller di Brosway: i bracciali Chakra  che rappresentano amuleti, pensieri, simboli o  modi di essere e la nuova collezione di collane e  bracciali componibili Très Jolie. Le infinite possibilità di personalizzazione    permettono di creare combinazioni adatte ad    ogni donna, rendendola unica.
Ottobre 2018

{
{
{
{

Dalle Ande a Milano: MeDeA arriva nel cuore di Brera
L’alpaca arriva a Milano con MeDeA, il  Temporary Store che la designer Emanuela Venturi ha scelto di aprire, nel cuore di Brera, dal 1 al 21 di ottobre in Corso Garibaldi 46.

 Lo spazio si sviluppa su due livelli, per un totale di 70 metri quadrati. Le collezioni in pura lana di alpaca boliviana, per donna e bambino, saranno esposte tra preziose mantillas e vecchi bauli in cuoio, ricordo dei viaggi in Bolivia della stilista.

 MeDeA by Emanuela Venturi è un marchio di maglieria eco-friendly. I capi e gli accessori di MeDeA sono unici e sempre diversi: prodotti da esperti artigiani boliviani, sono arricchiti dall’inconfondibile gusto italiano. Ogni capo è unico perché filato e tinto a mano. I prodotti di MeDeA uniscono la qualità al valore di una moda sostenibile, rispettosa dell’ambiente, delle lavoratrici e dei lavoratori. La lana di alpaca, inoltre, grazie alle sue eccezionali caratteristiche, si conserva per lungo tempo in ottime condizioni, non necessita di lavaggi frequenti poiché non stimola la traspirazione. Inoltre, dopo anni di sperimentazioni, MeDeA ha ottenuto una cartella colori unica grazie all’impiego di bacche, radici, fiori, foglie e cortecce, ampliando così la proposta dei toni naturali della lana di alpaca, che spaziano dal bianco al crema, dal beige al grigio fino al nero, passando per il marrone.

In mostra per tutto il periodo anche una raccolta di antichi Aguayos, una collezione di teli tessuti a mano che le popolazioni andine tradizionalmente utilizzavano nelle feste e cerimonie solenni fin dai tempi precolombiani. All’inaugurazione dello spazio sarà presente anche il Console Generale della Bolivia a Milano, la signora Eva Gloria Chuquimia Mamani.

 MeDeA by Emanuela Venturi è un brand italiano che da oltre 15 anni confeziona in Bolivia capi di abbigliamento in pregiatissima lana di alpaca, prodotto originario dell’altopiano andino.

Ottobre 2018

{

A New York apre la fashion gallery 10 Corso Como
10 Corso Como apre a New York nello storico Seaport District, contribuendo alla trasformazione di Lower Manhattan in un nuovo epicentro culturale, gastronomico e dello shopping.
Fondato a Milano nel 1991 da Carla Sozzani, giornalista di moda, editrice e gallerista,  10 Corso Como è stato il precursore dei concept store, con la creazione di un “magazine 3D virtuale”, una rivista vivente dove si intrecciano codici e linguaggi differenti. 10 Corso Como New York si estende sull’intero piano dello storico Fulton Fish Market Building, uno dei più antichi e grandi mercati statunitensi, aperto nel 1822 vicino all’East River.
L’artista newyorkese Kris Ruhs ne ha ideato gli interni, unendo la propria visione estetica – distintiva di tutti i 10 Corso Como, a Milano, Seoul, Shanghai e Pechino – alla tradizione dello storico quartiere di Seaport.
Lo spazio di 28.000 mq, ospita una scelta accurata di moda, oggetti di design, libri, insieme ad una galleria d’arte e fotografia, 
un giardino e un 10 Corso Como Café con cucina italiana.

Settembre 2018

{

A Salma Hayek il premio

Franca Sozzani Award a Venezia

In ricordo di Franca Sozzani, scomparsa nel 2016, anche quest’anno verrà consegnato a Venezia, durante la 75° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia, il Franca Sozzani Award, giunto alla seconda edizione. A ricevere il premio il 31 agosto sarà Salma Hayek, attrice e produttrice messicana che con la stessa forza e determinazione di Franca ha unito l’eccellenza nel campo artistico a un instancabile impegno civile e sociale. La scorsa edizione il riconoscimento era stato consegnato all’attrice americana Julianne Moore.
Il Franca Sozzani Award, istituito dalla famiglia della storica direttrice di Vogue Italia, vanta il sostegno di Condé Nast 
Italia, editore di Vogue e leader nel settore dei brand editoriali di alta qualità.

“Il suo esempio, il suo insegnamento sono riscontrabili in una serie infinita di piccoli gesti quotidiani che scandiscono ancora oggi la vita in azienda” dice Fedele Usai, Amministratore Delegato di Condé Nast Italia, “L’omaggio a Franca è un momento di celebrazione di una figura, unica e irripetibile, che per noi di Condé Nast è un continuo e sfidante punto di riferimento”.

L’edizione 2018 vede aggiungersi un partner d’elezione in Belmond Hotel Cipriani, eccellenza dell’ospitalità a Venezia, ma soprattutto fedele indirizzo d’elezione di Franca Sozzani durante i suoi soggiorni in Laguna.

Sincero e solido è il legame che da anni unisce il 5 stelle alla Giudecca con la famiglia Sozzani.

“Accogliere il Franca Sozzani Award al Belmond Hotel Cipriani è un gesto naturale per celebrare i valori di una donnastraordinaria” commenta Giampaolo Ottazzi, General Manager di Belmond Hotel Cipriani. “L’hotel le rende omaggio tutti i giorni dagli spazi della Library, dove spicca unica protagonista”.

Agosto 2018

{
{

 “Contaminazioni”, la collezione di borse autunno/inverno

che unisce pelle, legno e sughero

Il centro storico di Alvito ha accolto centinaia di persone per l’evento di presentazione della nuova collezione di borse autunno/inverno 2018-2019 Firminio, marchio di moda e alto artigianato che dal basso Lazio sta conquistando rapidamente nuovi mercati sul territorio nazionale e internazionale. La linea intitolata “Contaminazioni” è stata presentata attraverso un’esposizione e un percorso fotografico on the road dedicati alla creazione e alla manifattura della nuova produzione.

Firminio per la nuova stagione propone borse di forma trapezoidale, realizzate in pelle martellata con manico sagomato in legno di noce nazionale (linea V) o con patta in sughero e tracolla in pelle (linea QR). La palette ruota attorno al mondo autunnale dei rossi caldi e dei marroni - dal Cremisi al Cappuccino al Branch - fino a tonalità stagionali quali il viola Pansy, il verde Bosco, il blue Fairy e l’intramontabile Nero. Su tutto, la raffinatezza del metallo dorato. Ad arricchire la nuova collezione, anche la linea LAV: borse con parete in pittura lavagna. Durante la serata il disegnatore Adamo D’Agostino ha realizzato live delle illustrazioni in gessetto colorato per rendere uniche le creazioni Firminio.

Agosto 2018

 

{
noemi

Noemi ha scelto l'abito romantico

per il giorno delle sue nozze

L’istrionica cantante è convolata a nozze con lo storico fidanzato Gabriele Greco a Roma.

Noemi ha scelto per il giorno del sì un romantico abito in tulle ricamato Atelier Emé, che l’artista ha fatto personalizzare secondo le sue richieste.

L’abito è stato infatti arricchito da una cascata di fiorellini a rilievo con profondo e sensuale scollo a V davanti e schiena in trasparenza con effetto tattoo.

Luglio 2018

eyJpdCI6IkZpb3J1Y2NpIE1pbmkifQ==eyJpdCI6IkZpb3J1Y2NpLCBNaW5pIn0=eyJpdCI6IkZpb3J1Y2NpLCBNaW5pIn0=eyJpdCI6IkZpb3J1Y2NpLCBNaW5pIn0=eyJpdCI6IkZpb3J1Y2NpLCBNaW5pIn0=

Elio Fiorucci e Mini a Venezia, binomio di originalità e glamour

Elio Fiorucci, inventore di moda geniale dissacrante a fine anni ’60  e Mini, piccola auto rivoluzionaria destinata a un grande successo anche in termini di estrosità e glamour,  hanno molto in comune. Non a caso Mini è sponsor della mostra “Epoca Fiorucci” aperta a Venezia a Ca’ Pesaro, Galleria internazionale d’ Arte moderna, che si chiuderà il 6 gennaio 2019.

Cresciuti nei frizzanti anni Sessanta, condividono lo stesso spirito libero, entrambi aperti alla contaminazione e fusione di mondi diversi come design, fashion, arte e cultura.?Da qui la volontà di Mini di sostenere, anche  attraverso il contributo alla pubblicazione del catalogo, la mostra che racconta attraverso un originale percorso e un intrigante dialogo tra moda e cultura, la creatività e lo spirito non convenzionale di Elio Fiorucci.

Scomparso da qualche anno, il celebre stilista milanese da molti definito il “paladino della moda democratica”, fu una personalità unica in questo campo, capace di rivoluzionare la moda e?il mercato – quando alla fine degli anni Sessanta portò nel suo fantasmagorico negozio di piazza San Babila lo spirito libero e?trasgressivo della Swinging London – e di formare il gusto di almeno due generazioni di?giovani.

Le sue proposte sempre all’avanguardia rispetto agli input del pronto-moda, l’apertura ad altri mondi e culture, da cui traeva ispirazione, lo rendevano?un fuoriclasse. Poi c’era la passione per l’arte e l’architettura contemporanea, che portò Fiorucci a circondarsi di architetti come Sottsass, Mendini, Branzi, De Lucchi o di artisti  come Keith Haring, Jean-Michel Basquiat, Andy Warhol, ai quali chiedeva contributi creativi per realizzare luoghi,?narrazioni, eventi dove protagonisti erano la persona e i suoi desideri.?Fiorucci è stato così il primo “stilista” a livello internazionale ad affidare ai più grandi?architetti, grafici e designer la rappresentazione e la comunicazione dei suoi capi e?accessori d’abbigliamento, intesi come estensione delle persone e della loro identità.?

Anche Mini si affacciò sul mercato in quegli anni e una piccola auto rivoluzionaria si sarebbe trasformata  in una delle più imprevedibili storie di successo del settore automobilistico.?Mini  dal suo esordio ad oggi è cresciuta e si  è evoluta divenendo un  esempio di urban brand,  trovando idee e soluzioni innovative.

Negli ultimi anni, Mini ha deciso di unirsi ai creativi per portare qualcosa di innovativo e sfidante nel mondo contemporaneo, trascendendo il perimetro automobilistico e andando a esplorare nuovi mondi. E lo ha fatto grazie a quella eredità culturale e a quella propensione a spingersi oltre i confini che l’ha portata oggi ad essere definita una vera e propria icona.

Luglio 2018

60° anniversario di Barbie:

i modelli femminili a cui ispirarci

In occasione della Festa Internazionale della Donna, Barbie ha reso omaggio a 17 personalità femminili del passato e del presente in tutto il mondo. Donne che provengono da contesti e settori diversi e che rompono gli schemi diventando una fonte di ispirazione per la prossima generazione di ragazze. 
Sono molte le mamme preoccupate per la tipologia di figure femminili a cui le proprie figlie vengono esposte; così Barbie ha dato inizio ad un dialogo sull’importanza dei modelli positivi da cui trarre ispirazione che continuerà anche in occasione delle celebrazioni per il suo 60° anniversario nel 2019.
Il punto di vista di Lisa McKnight, SVP e GM di Barbie: “La missione di Barbie è quella di ispirare il potenziale infinito che c’è in ogni bambina-dice Lisa McKnight, SVP e GM di Barbie. È per questo che renderemo omaggio a tantissimi modelli d’ispirazione femminili in occasione della Festa Internazionale della Donna: sappiamo bene 
che non puoi essere ciò che non vedi. Le bambine hanno sempre giocato a ricoprire ruoli differenti e intraprendere carriere di ogni tipo insieme a Barbie e siamo entusiasti di poter puntare i riflettori su modelli d’ispirazione femminili della vita reale, che ricordino alle bambine di poter essere tutto ciò che desiderano.”

Per dare vita ad una discussione mondiale durante la Festa Internazionale della Donna, Barbie ha reso omaggio a 14 modelli femminili dei nostri giorni. Attraverso il programma Shero, Barbie celebra le donne che hanno superato certi confini e sono andate oltre nei loro rispettivi settori, che sono state di ispirazione per le future generazioni di ragazze, creando una bambola OOAK (One Of A Kind) con le loro sembianze. Barbie ha reso onore in passato a donne come Ibtihaj Muhammad, Misty Copeland, Ava DuVernay, Eva Chen ed Ashley Graham. Attraverso il programma, 
lanciato nel 2015, le Sheroes ottengono la più alta onorificenza conferita dal brand Barbie – una bambola One Of A Kind (in copia unica) con le loro sembianze – per celebrare il ruolo che hanno avuto nell’aumentare la consapevolezza delle infinte possibilità a disposizione per le nuove generazioni di bambine nel mondo.

Giugno 2018

{
{

Dal 15 a Milano “Moda Uomo”

Mercedes-Benz ancora sponsor

A Milano dal 15 al 18 giugno, le stelle della moda internazionale sfilano sulle passerelle per l’annuale edizione di “Moda Uomo”, appuntamento di spicco dedicato al prêt–a–porter maschile che svela con un anno di anticipo le tendenze degli stilisti per la stagione Primavera /Estate 2019. Ancora una volta Mercedes-Benz sarà sponsor della manifestazione, sottolineando il forte legame che unisce la Stella al mondo della moda.

Il prestigioso brand tedesco interpreta da sempre lo stile e l’eleganza in campo automobilistico ed è protagonista nei più importanti eventi legati alla moda a livello mondiale. Un impegno consolidato nel tempo, che vede Mercedes in prima fila sulle passerelle delle principali fashion week internazionali, in più di 35 diversi Paesi, nei cinque continenti.

Giugno 2018

mercedesmilanofashion.
{

Hailey Baldwin e Winnie Harlow

ambassador di Hilfiger

Tommy Hilfiger, di proprietà di PVH, annuncia la modella Hailey Baldwin e Winnie Harlow come nuovi ambassador 
del brand per la collezione donna FW18 di TOMMY HILFIGER. Nell'ambito delle attività di comunicazione il brand celebra le icone del domani nel mondo della moda, dell'arte, della musica e dell'intrattenimento e saranno il volto della capsule collection TOMMY ICONS  per la FW18.

"Le due super top model più ricercate al mondo,  stanno diventando le icone di domani, conquistando il loro pubblico con la loro determinazione ed energia", ha detto Tommy Hilfiger. "Sono all'avanguardia per la prossima generazione di donne Tommy, 
che si avvicinano a tutto con fiducia, dedizione e ottimismo. Queste qualità e questi valori condivisi sono il motivo per cui 
sono entusiasta di accoglierle nella nostra famiglia"
.

Giugno 2018

A Tirana, Alviero Martini 1A Classe

inaugura il nuovo monomarca
Alviero Martini 1A Classe, brand leader nella pelletteria dall’iconica mappa Geo, ha inaugurato a Tirana il suo nuovo negozio monomarca nel cuore della città, location ideale per consolidare la presenza nella penisola balcanica. Una nuova destinazione da visitare: questa apertura fa infatti seguito a tre boutique già presenti nella città.
Nel pieno centro della capitale nota per l'architettura colorata dell’epoca ottomana e i sontuosi edifici color pastello, la nuova boutique si estende su una superficie di circa 120 mq al piano terra del centro commerciale TEG Center, rinomato Mall di Tirana in cui hanno una vetrina i più importanti brand internazionali. Il negozio ospita le collezioni pelletteria, abbigliamento e calzature donna, oltre alla collezione uomo e le proposte 
viaggio e accessori, che si uniscono con sapienza ad un nuovo layout elegante e minimalista dai toni caldi. Una brandizzazione del format, quella di Alviero Martini 1A Classe, che si basa sul tema del viaggio inteso come conoscenza e scoperta. L’estetica viene rinnovata, rivelando schermi a led, library lineari, alte e sottili incorniciate da portali grigi 
che le dividono l’una dall’altra esaltando l’unicità della struttura metallica, impreziosita da finiture dorate, e valorizzando le proposte Alviero Martini 1A Classe.Un ambiente caldo, accogliente ed elegante che accompagnerà il consumatore nella sua esperienza d’acquisto.

Maggio 2018

{
{
{
{

A Forte dei Marmi la nuova boutique di Raspini
Fra il mare e la pineta, nel luogo del lusso e del turismo internazionale.La nuova boutique Giovanni Raspini nel cuore della Versilia apre le porte ai visitatori a pochi passi dalla piazza centrale di Forte dei Marmi, la località turistica d'alta fascia e di fama internazionale. Il nuovo indirizzo del lusso è in Via Roma, nell’area dello shopping dove espongono le boutique dei marchi più esclusivi: due vetrine si affacciano sfavillanti, accompagnate dal grande ed iconico coccodrillo sull'insegna.

Maggio 2018

Gli stati d’animo si esprimono

attraverso i gioielli che indossiamo

Nella società di oggi i sentimenti in generale vengono scoraggiati e messi a tacere. Brosway, leader nella comunicazione a forte impatto emotivo, irrompe con una ventata di fantasia e vitalità e lancia la nuova campagna gioielli Chakra che coinvolgerà tutti i mezzi, dalla televisione alla stampa ed il web.

Il mood dell'adv ruota intorno al concetto dell'ottimismo che ha come obiettivo quello di attenuare le difficoltà del mondo odierno interpretando il valore delle emozioni attraverso il simbolisimo e la ricerca dell'equilibrio perfetto.

Protagonista dello spot la bellissima top model Daniela Braga che esprime i propri stati d'animo attraverso i bracciali della collezione Chakra.

Sensualità, passione, entusiasmo, personalità vengono trasmessi nella scelta dei gioielli per un crescendo di energia enfatizzata da una musica le cui note racchiudono l'aria del tempo "Mad about you" degli Hooverphonic e da una grafica colorata e moderna.

Ogni bracciale ha un simbolo a cui sono associati diversi significati con un messaggio prorompente di grande emozionalità. Infinite possibilità di esprimere se stesse e di interpretare in modo contagioso le proprie sensazioni liberandole e creando un'alchimia positiva da condividere.

Maggio 2018

{
{
eyJpdCI6IkNhbHplZG9uaWEgc2hvdyAyMDE4In0=eyJpdCI6IkNhbHplZG9uaWEgc2hvdyAyMDE4In0=eyJpdCI6IkNhbHplZG9uaWEgc2hvdyAyMDE4In0=eyJpdCI6IkNhbHplZG9uaWEgc2hvdyAyMDE4In0=

Una scatola magica per sognare l'estate

Calzedonia dà il benvenuto alla stagione estiva 2018 con un fashion show nell’headquarters veronese. Passerella che ci consegna le chiavi dell’estate, per uno show nuovo e inatteso. Le chiavi hanno aperto una magica scatola per uno spettacolo contemporaneo e coinvolgente in ogni sua parte. Estate artificiale regalata da straordinari effetti speciali -che hanno fatto entrare gli spettatori in un sogno immaginario di sole e mare- grazie a proiezioni in movimento e spettacoli laser. Ogni singolo momento del fashion show è stato studiato per essere perfetto a livello social, 
confermando Calzedonia un brand all’avanguardia nel mondo del fashion digital. Grande novità della summer 2018: Calzedonia ha presentato la sua prima “Special Edition” di beachwear. La collezione, composta da 5 bikini e 3 costumi interi- ha la particolarità di essere esternabile- come nei top o body- perfetti da abbinare a jeans o ampie gonne. Parte di collezione più esclusiva, sarà disponibile online e nelle boutique Calzedonia selezionate dal momento della presentazione in passerella. See now buy now – come da ultimissima tendenza-  e con Calzedonia non dovrete aspettare neanche un minuto per avere il vostro capo esclusivo direttamente dal catwalk.

Aprile 2018

Dalla California in Spagna, dal Portogallo al Belgio
Le tappe di Tezenis Festival 2018 

Prosegue così il link con il mondo musicale, quello dei festival che sono palcosceni di nuovi looks e tendenze, tappa di tutte le più famose influencer internazionali e nuova passerella per gli addetti ai lavori, diventano partner perfetti del brand che del mood festival ha fatto un must have già da varie stagioni.
Dalla California alla Spagna per arrivare poi in Portogallo e infine in Belgio, queste le tappe per il 2018.
First stop: Coachella Valley Music and Arts Festival (13-15 Aprile), il più grande appuntamento musicale dell’anno. Un mood boho-chic ci fa raggiungere il palco, tra le note di Beyoncé, Eminem e The Weekend: headliner della manifestazione.

Ricami jacquard, macramé e decori in perline multicolor e Proposte “Psycho-tropical” che raccontano la perfezione selvaggia della natura, che nella sua concretezza tattile e sensoriale si incastra alla perfezione con gli stimoli del mondo online, per un’esperienza “phygital” a 360°. Il viaggio di Tezenis continua oltre Oceano prossima tappa: Barcellona.

Lo scenario è quello del Sonar (14-16 Giugno) dove, sulle note della musica elettronica, Tezenis partecipa per il secondo anno come sponsor ufficiale con uno stand dedicato.

Aprile 2018
 

{
{
{
{

Missoni, nuovo flagship a Dubai

Missoni ha inaugurato il suo nuovo flagship store nella Fashion Avenue, l’ultimo ampliamento del Dubai Mall, 
aprendo la seconda boutique monomarca dopo quella nel Mall of the Emirates. La boutique di 188 mq segue il concept nato dalla collaborazione tra Angela Missoni e la designer Patricia Urquiola 
e declina i motivi più iconici del brand, armonizzandoli con le caratteristiche dello spazio in cui sorge.
Il linguaggio della maison è coniugato in chiave ambientale, combinando tonalità e textures di materiali diversi, 
dal legno allo specchio acidato, dal metallo ramato alle lacche policrome così da creare un ambiente evocativo, leggero e luminoso. In questo lussuoso connubio tra dinamicità ed eleganza, le collezioni donna, uomo, mare e bambina sembrano lievitare, 
appese in strutture di metallo ramato color ruggine. 
Accessori ed elementi della linea Home completano l’insieme in un’elegante simmetria di capi e oggetti d’arredo.

Aprile 2018

MissoniaDubai

Eventi & Società 2018

Atmosfera onirica, la natura dialoga

con gli abiti di primavera
La nuova campagna  primavera/estate 2018, scattata da Mikael Jansson, propone immagini intense e dinamiche, 
che si focalizzano su un solo vero protagonista: le creazioni di Ermanno Scervino.
Il fotografo svedese, che da anni collabora con le più prestigiose riviste e brand di moda, ha immortalato le modelle Mckenna Hellam, He Cong, Myrthe Bolt e il modello Barry Lomeka a Forte dei Marmi, location scelta anche per sottolineare il forte legame della Maison con il territorio toscano. I quattro protagonisti si muovono nel giardino fiorito di Villa Lazzi, dove il dialogo tra abiti, natura e luce crea un’atmosfera quasi onirica.
“Questa campagna mi piace molto, per la forza delle sue immagini e perché esprime alla perfezione la mia idea stilistica moderna e internazionale. Per questa stagione non ho voluto una sola testimonial d’impatto, perché ritengo che in questa collezione siano gli abiti stessi il miglior veicolo per il mio messaggio. Ho però fortemente voluto dietro la macchina fotografica Mikael Jansson, di cui conosco e apprezzo il lavoro”,  ha dichiarato Ermanno Scervino.

Gennaio 2018

 
 

{
{
{

Non solo tradizione: a RomaSposa 2018

protagonista è l'originalità

Abito classico o contemporaneo? Tra le tante idee e i suggerimenti sulla cerimonia nuziale attesi a RomaSposa 2018 - in programma al Roma Convention Center “La Nuvola” dal 18 al 21 gennaio– sembra prevalere il desiderio di una sposa decisa ad esprimere la propria personalità.
La 30esima edizione del Salone Nazionale dell’Abito da Sposa, che per la prima volta ha luogo nell’esclusivo spazio espositivo La Nuvola, promette di stupire con tutte le novità del settore. Romasposa è l’occasione per far sognare ogni coppia decisa a realizzare i propri desideri, organizzando al meglio il giorno del Sì e creando la perfetta armonia tra location, allestimenti e abiti da sogno. 
Un viaggio a 360° nel mondo del wedding per scoprire le ultime tendenze di tutte le categorie merceologiche, tra addobbi floreali, bomboniere, location, fotografie, torte nuziali, liste di nozze e accessori per invitati e sposi.
L’abito da sposa si rinnova prestandosi alle scelte e agli stili più vari, spaziando dalla leggerezza romantica del pizzo al tocco audace di geometrie, volumi e scollature. Per le coppie più giovani una soluzione easy-chic, di tendenza per i matrimoni in programma nei mesi estivi, è quella del Beach Wedding, intimo e non convenzionale, dove a sposi ed invitati si concede un look decisamente meno formale, con accessori floreali e tessuti leggeri che diventano protagonisti.
Per la sposa che vuole sorprendere una soluzione audace è l’abito ispirato al mondo circense: si alza così il sipario sul giorno delle nozze, in un’atmosfera magica e originale, con corpetti decorati, ampie scollature sulla schiena e sul décolleté, uno spettacolo di artigianalità in cui sono i tessuti ricercati e le trasparenze a catturare l’attenzione.
Tra le proposte in mostra a Romasposa 2018 torna lo stile boho-chic che strizza l’occhio al passato con morbidi scolli a barca o spalline sottilissime. 
Non mancano però anche le maniche, ampie o vaporose, e le gonne arricchite da strascichi leggeri, meglio se impreziositi da dettagli con nastri dal sapore retrò e vicini alle tonalità del rosa antico. Per gli amanti della tradizione vale la regola “less is more”, dove a vincere è l’eleganza sobria e raffinata dello stile classico, con linee decise impreziosite da applicazioni floreali, pizzi pregiati, ricami eleganti e gonne a sirena a garanzia di un fascino inimitabile e senza tempo.

Gennaio 2018

 

La creatività "vintage"

arriva a Milano

Urban Outfitters occupa l’iconica location affacciata su Piazza San Babila che ha storicamente ospitato e lanciato destination 
store come Fiorucci ed H&M in Italia.
Urban Outfitters è un lifestyle retailer che vuole offrire ai propri clienti una combinazione unica di prodotti, creatività e cultura.
Fondato nel 1970 in un piccolo locale di fronte alla University of Pennsylvania, Urban Outfitters oggi conta oltre 200 punti vendita tra Stati Uniti, 
Canada ed Europa, offrendo una vera esperienza di acquisto grazie alla proposta, attentamente curata, che unisce abbigliamento e accessori per uomo e donna oltre a prodotti per la casa.
Urban Outfitters Milano ospita, infatti, le collezioni uomo, donna e la linea lifestyle.
Abbigliamento e accessori vintage uomo e donna sono proposti sotto l’etichetta ‘Urban Renewal’; una linea innovativa di capi vintage selezionati, che affonda le radici nel concetto di upcycling.
Capi usati e reinterpretati provenienti da Europa e California. Le collezioni Homewear e Lifestyle sono proposte al secondo piano, con un’ampia selezione di accessori per la casa, articoli da cucina, libri, cartoleria, piante, elettronica, macchine fotografiche, musica e accessori high-tech.

Gennaio 2018

Il made in Italy veste

la pop star londinese Dua Lipa

Patrizia Pepe abbraccia un nuovo progetto esclusivo legato al mondo della musica e alla cantante rivelazione Dua Lipa, la giovane pop-star londinese già arruolata negli scorsi mesi come testimonial d’eccezione del brand a partire dalla campagna AI 17-18 attualmente on-air.
Il nuovo singolo prodotto dalla Warner Music si intitola “IDGAF” – acronimo di I Don’t Give a Fuck –lanciato in anteprima mondiale venerdì 12 gennaio con un video tutto al femminile in cui l’artista indossa un outfit su misura sdoppiato nelle due tonalità del Glam Orange e Beat Blue.
Immersa in una coreografia carica di energia, ritmo e consapevolezza, Dua Lipa canta la fine di una relazione sbagliata, accompagnata da un cast di 10 ballerine vestite esattamente come lei, in una danza di liberazione ed emancipazione che celebra il coraggio, la positività e la volontà di amare sempre e soprattutto sé stesse. Un messaggio di grinta e determinazione al quale si ispira anche l’outfit realizzato in collaborazione con lo stylist Lorenzo Posocco, dove la micro camicia è abbinata al maxi blazer e ai pantaloni oversize per valorizzare la poliedrica personalità della cantante e delle sue complici; un contrasto unico tra maschile e femminile, tra eleganza e sensualità, tra stile sartoriale e vestibilità contemporanea.
Con la sua voce graffiante e il suo carisma da copertina, Dua Lipa incarna pienamente il carattere indipendente, audace e irriverente della donna Patrizia Pepe, il suo spirito sensuale e affascinante, la voglia di essere sempre sé stessa mettendosi in gioco grazie ad una forza straordinaria e ad un pizzico di follia che non dovrebbe mai mancare.

Gennaio 2018

{
{
{
{

La famiglia Kardashian

per la nuova campagna di Calvin Klein

La campagna rappresenta il nuovo capitolo nell’evoluzione della storia del call to action ormai di fama mondiale MYCALVINS del brand Calvin Klein.
Scattato dal fotografo Willy Vanderperre, l’ultimo capitolo di questa nuova campagna vede protagoniste le sorelle Kim Kardashian West, Khloé Kardashian, Kourtney Kardashian, Kendall Jenner e Kylie Jenner. Le sorelle sono ritratte con indosso modelli delle linee CALVIN KLEIN UNDERWEAR disponibili fin da ora nei punti vendita e online, tra cui la linea CALVIN KLEIN Modern Cotton e la nuova gamma CALVIN KLEIN Body. Inoltre, alcuni membri della famiglia indossano modelli chiave della collezione CALVIN KLEIN JEANS oltre a look della collezione CALVIN KLEIN JEANS Primavera/Estate 2018.
Il nuovo concetto di MYCALVINS vede la famiglia al centro, come dimostrazione di unità tra individui, ulteriormente esaltata dal simbolismo della tradizionale trapunta americana. La campagna cattura questi legami e porta in vita i diversi modi in cui si possono ispirare le famiglie – di sangue o scelte – ad avvicinarsi le une alle altre e celebrare le cose che ci uniscono.

Gennaio 2018

{

Peugeot ed Enrico Brignano riprendono

il loro viaggio lungo lo stivale

Dopo la felice esperienza estiva, Peugeot ed Enrico Brignano, attore e comico di grande successo, rinnovano la collaborazione per proporre nei principali teatri italiani “Enricomincio da me - unplugged”, un nuovo tour che, iniziato a Roma nel periodo natalizio con il tutto esaurito, si concluderà ad aprile dopo aver toccato diverse città lungo la penisola.
Lo spettacolo è una sorta di viaggio a ritroso nei trent'anni di attività dell'attore, un’analisi divertente di ciò che e` stato, ritrovando vecchie conoscenze, rinfrescando brani storici del suo repertorio, prendendo strade diverse da quella imboccate nel passato, per il gusto di scoprire dove lo avrebbero condotto.
Sul palcoscenico il viaggio di Brignano è ovviamente immaginario, mentre per gli spostamenti lungo la Penisola suoi, del suo staff e dei suoi eventuali ospiti il comico romano utilizzerà una piccola flotta targata Peugeot, costituita dal grande monovolume Traveller nella versione top di gamma Allure, e dal SUV 5008, nelle versioni Allure e GT Line, che rappresenta la punta di diamante dell’offerta Peugeot in questo segmento.Traveller è il modello della Casa del leone che fin dal debutto sul mercato italiano si è imposto autorevolmente nel mondo dei veicoli multispazio per trasporto combinato e degli Shuttle per il trasporto dei VIP.
Nuova 5008 si è aggiunta recentemente a 2008 e 3008 (vincitrice del premio “Car of the Year 2017”) per completare la gamma SUV di Peugeot che sta riscuotendo un successo travolgente grazie alle quasi 50mila unità vendute in Italia nel 2017. 

Febbraio 2018

{
{

L'atmosfera romana e la supermodella

Bella Hadid  protagoniste

della campagna Bulgari eyewear 

Bulgari svela la nuova campagna Serpenteyes Eyewear, un moderno gioco interpretato dalla bellezza magnetica di Bella Hadid.  La supermodella ventunenne, immortalata dal fotografo di moda Teo Wenner, posa indossando gli iconici occhiali da sole Serpenteyes sull’inconfondibile sfondo di una Roma solare e vivace. L’atmosfera senza tempo è scossa da un tocco moderno, insieme a tre differenti mood che attraversano la vibrante città di Roma; dallo stile fanciullesco e fresco, all’incredibilmente selvaggio, fino ad una sensualità irresistibile, ogni tendenza rispecchia una sfumatura diversa della affascinante forza di Serpenti. La nuova collezione di occhiali, con lenti ultra piatte e rotonde contrastate da una struttura affilata che richiama le scaglie esagonali del serpente, è seducente e scuote con un solo colpo. Nell’universo effervescente e vivace che caratterizza la campagna, dove il rosa è più uno stile di vita che un colore, gli occhiali da sole Serpenteyes catturano la sensazione luccicante e le vibrazioni metalliche dell’abbagliante stile di Bella Hadid. 

Febbraio 2018
 

{

Arancio Sicilia e nero è il colore

della 500millesima Fiat 500L

 Ha una brillante livrea bicolore Arancio Sicilia e tetto Nero lucido la 500L numero cinquecentomila.

E’ uscita  dalle catene di montaggio di Kragujevac (Serbia) uno dei più moderni stabilimenti del gruppo Fca nel mondo.  L 'esemplare da record è equipaggiato a con il motore 1.6 Multijet da 120 cv.

A poco più di cinque anni dal lancio è  la conferma del successo riscosso da questo  modello che da cinque anni consecutivi è stabilmente ai vertici  del proprio segmento in Europa, con una leadership assoluta in Italia e Spagna (lo scorso anno  ha registrato in Europa una quota di mercato pari a circa il 22%,  superando il 52% in Italia) .

A questo successo hanno contribuito le nuove versioni Cross e City Cross lanciate nel 2017 contemporaneamente al restyling del modello  reso ancora  più spazioso, più tecnologico e più ricco di personalità.

Attualmente la gamma è composta da tre declinazioni, ciascuna con la propria personalità e dotazione specifica: dalla versione Cross - che vanta un  look crossover, assetto rialzato di 25 mm e nuovo Mode Selector - alla versione Urban, la declinazione metropolitana per eccellenza, fino alla versione Wagon disponibile anche in configurazione a sette posti.

Disponibili inoltre la 500L City Cross, il Crossover nonché la nuova serie speciale 500L Mirror.

I prezzi partono da 14.700 euro  per una vettura completa di Climatizzatore, Sistema Uconnect 5? Touch con Bluetooth e Cruise Control.

Marzo 2018

{
{

Le italiane verso "le forme della libertà":

La donna ideale è una taglia 44

Una donna per essere bella deve essere necessariamente magra? Per gli italiani, donne e uomini, la donna ideale è una taglia 44, seguita dalla 46 e solo al terzo posto la 40-42. Questo e molto altro ancora emerge dalla ricerca condotta da Gfk Italia per Fiorella Rubino. I risultati dello studio su un campione di 1.000 donne e 200 uomini sono stati presentati e commentati da specialisti del settore tra cui Francesco Morace, sociologo, Elisa D’Ospina, modella e presentatrice, Laura Campanello, filosofa, Anne Van Merkensteijn, brand director Fiorella Rubino e Cinzia Malvini, giornalista moda. L’indagine traccia una evoluzione del rapporto di ogni donna con il proprio fisico, il peso, i canoni della bellezza e soprattutto con la moda, partendo da una base storica oggettiva. L’azienda ha infatti una esperienza decennale ed unica in fatto di ricerche sul mondo femminile a cui si aggiunge il nuovo studio realizzato con GFK Italia. Alcune brevi anticipazioni: La donna ideale? A giudizio unanime di uomini e donne è la taglia 44 – tra gli uomini il 70% ci uscirebbe a cena, il 67% la sposerebbe e il 66% passerebbe con lei una notte di sesso. Al secondo posto la taglia 46 e solo al terzo la 40-42. Le curvy sono: allegre (83% uomini e 86% donne), belle (78% uomini e 85% donne), materne (77% uomini e 91% donne). I responsabili dell’equazione “bellezza uguale magrezza” sono i media e la moda (83% donne e 73% uomini).Il giudice più severo? Per il 47% delle donne è se stessa.
Quella che emerge è la figura di una donna che sta imparando a vivere liberamente le proprie forme e a riscoprire la propria «joie de vivre», al di là di stereotipi ancora presenti. Rispetto a 17 anni fa, infatti, è costante la difficoltà di rapporto con il proprio corpo.  Per certi versi si è alzata l’asticella: c’e` un maggior desiderio di adesione a dei requisiti di “forma fisica” che, se da un lato indicano una maggiore e positiva attenzione alla salute, dall’altro, denotano il confronto con stereotipi estetici che possono generare senso di inadeguatezza e timore di un giudizio negativo, sia da parte di se stesse che da parte degli altri. Il tutto sta avvenendo rapidamente, in un momento di cambiamento a livello sociale, dove sono ancora presenti molte barriere e luoghi comuni, ma al tempo stesso sono sempre più evidenti e concreti i segnali di evoluzione provenienti per esempio dalle sfilate e dalle campagne 
di comunicazione di importanti stilisti. In tutto questo, Fiorella Rubino si fa interprete ed espressione di un percorso che punta ad affermare una reale “shape diversity” convinta che, proprio con il maggiore impegno delle case di moda e dei media, molto possa cambiare: per riscoprire la bellezza di ogni forma fisica e quella legata alla personalità unica di ogni donna.

Marzo 2018

{
{

Brosway raddoppia a Tianjin con un negozio all'interno del Nankai Joy City Shopping Mall

Continua la strategia di internazionalizzazione intrapresa dall’Azienda che, con le due filiali dirette in Cina, ad Hong Kong (anima finanziaria) e Pechino (società operativa) ed i negozi a Shanghai e Tianjin, si sta facendo spazio nel mercato Asiatico.

A Tianjin all’interno del Nankai Joy City Shopping Mall, il negozio nasce da un nuovo concept, caratterizzato dall'impiego del solo colore bianco e da frame di led lineari che creano archi luminosi nello spazio, volti a risaltare i banchi espositivi ad essi sottostanti. Una veste semplice ed essenziale ma al contempo chic e raffinata.

Nel percorso di espansione del brand è stato progettato un format modulare per gli spazi retail che può essere adattato a diverse tipologie di metrature, rendendo sempre riconoscibile la filosofia Brosway in tutto il Mondo.

Marzo 2018

Raimondo Gasperini sale a bordo

della nuova Classe X

Mercedes-Benz Vans conferma lo stretto rapporto con la grande crew che vive il mare e, dopo Leonardo Fioravanti, porta a bordo di Classe X l’esperienza e il talento di Raimondo Gasperini, una vera personalità nel mondo del windsurf, pluricampione italiano in diverse discipline, precursore dei primi Freestyle/wave Stage del Windsurf e ideatore di manovre entrate nella storia di questo sport. Il nuovo pick-up della Stella sarà protagonista insieme a Gasperini negli eventi più importanti di Windsurf e Action sports, Campionati Nazionali di Wave e tour Europei e durante le sue XRay Mission. La versatilità e il carattere di Classe X rispecchiano in pieno la personalità poliedrica dell’atleta.

“Passione, collaborazione e condivisione sono i valori che rappresentano lo spirito dei surfisti”, ha dichiarato Raimondo Gasperini. “Grazie alla versatilità e funzionalità di Classe X posso condividere con amici e con atleti esperienze irripetibili riempiendo il cassone di questo meraviglioso pick-up di sogni e passioni”.

Già nel 2009 Raimondo Gasperini fonda l’Associazione sportiva XRay Surf Academy, punto di riferimento nel Lazio che ha lo scopo di promuovere il Windsurf, Surf e Paddle Surf nel rispetto del mare e dell’ambiente. Un progetto nato per individuare giovani atleti di altissimo livello, sia tecnico che comportamentale, uniti dalla passione per questo sport. Una passione da coltivare e trasferire nel panorama nazionale e internazionale.

Un forte legame unisce da sempre Mercedes-Benz Vans al mondo dello sport”, ha dichiarato Dario Albano, Direttore Mercedes-Benz Vans Italia. “La personalità poliedrica di Raimondo Gasperini esprime il carattere e le attitudini del nostro pick-up, nel quale siamo certi troverà un grande compagno di avventure".

Marzo 2018

{
{
{

Eventi & Società 2017

 

Per celebrare i 60 anni della 500 una moneta d'argento di 5euro

Fra le monete nelle nostre tasche ce ne sarà anche una che ricorderà la Fiat 500, vera icona del motorismo in Italia.

A completare i festeggiamenti per il sessantesimo compleanno della Fiat 500, celebrato lo scorso 4 luglio con una tante iniziative, l'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato le ha infatti dedicato una moneta in argento, dal valore nominale di 5 euro, emessa dal Ministero dell'Economia e Finanze. La moneta, realizzata da Claudia Momoni, artista incisore della Zecca dello Stato, ha una tiratura di 4.000 pezzi per la versione "fior di conio".

Sul dritto della moneta sono raffigurate, in prospettiva, la Fiat 500 del 1957 e la versione attuale, contornate dalla scritta "Repubblica Italiana". Sul rovescio compare, di profilo, l'inconfondibile sagoma dello storico "cinquino", insieme alle date 1957 e 2017 nel campo di sinistra, anno di produzione del primo modello Fiat 500 e anno di emissione della moneta e, immediatamente sotto, il valore "5 Euro". Nel campo di destra figura un particolare del cruscotto interno della vettura e la lettera "R" che identifica la Zecca di Roma. Infine, nella parte inferiore, a sinistra, il nome dell'autrice e, al centro, il marchio Fiat 500, con un lettering che riproduce quello delle affissioni pubblicitarie del 1957. Si tratta di una vera e propria opera d'arte in miniatura, che celebra la realizzazione di un grande sogno di mobilità e libertà.

L 'emissione della moneta celebrativa è l'ultima tra le iniziative che hanno contribuito a festeggiare i sessant'anni di una vettura capace di migliorare la vita quotidiana di milioni di persone. La Fiat 500 ha accompagnato la ripresa economica, ha messo l'Italia su quattro ruote e poi l'ha esportata in tutto il mondo, tanto che oggi l'80% delle 500 è venduta fuori dall'Italia e la vettura è leader in Europa, prima in 8 paesi e sul podio in altri 6.

Ottobre 2017

{

                                                                                                          Doppia apertura romana per Pollini

Pollini apre due nuove boutique a Roma, in via del Babuino e in via Cola di Rienzo, luoghi dal fascino intramontabile nel cuore della città e destinazioni d’obbligo per lo shopping di lusso nella capitale italiana dell’Alta Moda. L’elemento geometrico – tratto distintivo del concept Pollini, già protagonista dei monomarca di Milano e Venezia – domina gli interni svelando un sofisticato gioco di motivi grafici tra le luci del soffitto e il pattern della moquette. Entrambi gli spazi combinano elementi in rovere, poltrone di ispirazione retro e piani espositivi bianchi a contrasto per creare le atmosfere eleganti e accoglienti che avvolgono l’ampia superficie di presentazione di via Cola di Rienzo e i preziosi interni di via del Babuino, concepiti come un’autentica boutique-salotto dove scoprire lo stile e la creatività artigianale delle collezioni Pollini. Le due nuove boutique Pollini ospitano le linee di calzature e accessori Donna e Uomo Autunno/Inverno 2017. 

Novembre 2017

{
{

Daniela Braga e Alban Rassier i "top"

della campagna Brosway

Il branded content entra nel mondo dei gioielli con la nuova campagna multicanale BROSWAY, che presenta il primo episodio del film “Love Odyssey”, una controversa storia d’amore magistralmente interpretata dalla top model brasiliana Daniela Braga e dall’attore francese Alban Rassier.
Uno storytelling generato da una intensa collaborazione tra il team creativo e il regista Carlo A. Sigon, per dare vita ad una affascinante “Odissea” contemporanea, che vede il protagonista Alban Rassier fare ritorno da un lungo viaggio in mare, per ritrovare un amore che ormai sembrava perso.
Il primo episodio del film racconta la riconquista di un grande amore, dei propri ricordi e degli oggetti più cari, come gli inseparabili gioielli Brosway.
Il film della durata di 1,5’ sarà pianificato attraverso una strategia digital programmatic e attraverso i social. Non potevano ovviamente mancare le edizioni televisive 60”- 30” e 15” che saranno pianificate sulle maggiori emittenti nazionali, digitali e satellitari.
Girato sullo splendido scenario incontaminato del Conero nelle Marche, al film non poteva mancare una musica d’autore: la scelta è caduta su Mad about you degli Hooverphonic.
E le splendide immagini del servizio fotografico che ritraggono un inconsueto mare d’inverno con i protagonisti Daniela Braga e Alban Rassier, saranno pianificate attraverso la campagna stampa che coinvolgerà i principali magazine di moda e le più seguite riviste femminili. 
Il debutto del primo capitolo di Love Odyssey sarà ulteriormente rafforzato da una attività di visual merchandising sui punti vendita BROSWAY per la presentazione delle nuove collezioni di gioielli donna e uomo.

Novembre 2017

Al via la nuova stagione di "Grandi spettacoli per piccoli"

al teatro alla Scala di Milano

Avvicinare il pubblico più giovane all’opera lirica attraverso la messa in scena di grandi titoli: è questo l’obiettivo che il teatro alla Scala si è posto avviando il progetto “Grandi spettacoli per piccoli”, nato nel 2014 per impulso del Sovrintendente Alexander Pereira e concepito come un vero e proprio ciclo di opere dedicate a un pubblico di bambini. Bmw Italia è partner dell’iniziativa sin dal suo avvio.

A caratterizzare la stagione 2017/2018 sarà l’opera “Il barbiere di Siviglia per i bambini” di Gioachino Rossini - con la direzione di Pietro Mianiti e la regia di Grischa Asagaroff che sarà in scena fino al 12 marzo 2018 per un totale di 23 appuntamenti, 14 dei quali riservati alle scuole. Con la stessa regia e direzione musicale, dal 4 luglio 2018 il repertorio della Scala vedrà in scena anche l’opera lirica “L’elisir d’amore per i bambini”.

Le due opere vanno ad aggiungersi a “La Cenerentola per i bambini”, “Il flauto magico per i bambini” e “Il ratto dal serraglio per i bambini”.

L’opera vedrà in prima linea l’Orchestra dell’Accademia e i giovani solisti. Scene e costumi – disegnati da Luigi Perego – sono stati invece interamente realizzati da alcuni degli allievi del Corso per Scenografi di teatro, uno dei più rinomati della Scuola grazie all’intento di formare professionisti competenti nella realizzazione scenografica di spettacoli d’opera e balletto. Segno che l’impegno culturale del teatro alla Scala si declina a 360° nella promozione culturale quanto nella valorizzazione del talento. Valori che fanno parte anche dello spirito di Bmw Italia, da più di un decennio al fianco della Fondazione.

Novembre 2017

 

{

Love Therapy apre il negozio online

L’atteso negozio online di Love Therapy, il brand creato da Elio Fiorucci nel 2003, ha appena aperto le porte sul suo fantastico mondo.
Floria Fiorucci, sorella di Elio, negli ultimi mesi ha lavorato con un piccolo team di creativi ed ora sono pronti a presentare le prime T-shirts, felpe, pochettes e altre novità progettate mantenendo intatto l’originale spirito gentilmente sovversivo voluto da Elio.
 Love Therapy ha deciso di non presentare intere collezioni nel negozio online, ma edizioni speciali con frequenti novità.  Sono capi ben fatti, realizzati con un occhio di riguardo per la natura, curati nei dettagli.
I soggetti delle T-shirt, da sempre il cavallo di battaglia del brand, sono messaggi semplici e d’impatto. “L’amore rende magica la vita” è scritto in rosso su fondo bianco con una calligrafia quasi infantile, “Amor Vincit Omnia” ha una grafica presa in prestito dai tatuaggi vintage, “Have a nice day”, con il fiorellino che l’accompagna, diventa quasi uno slogan hippie ed è stampato anche sulle borse di tela in tante varianti di colore.

Novembre 2017
 

{
{

Atelier Emé celebra l'arrivo della stagione fredda

con il gran ballo d'inverno

L'eleganza di Atelier Emé si è unita ad atmosfere sofisticate ma dal twist moderno in un evento social per celebrare l'arrivo della stagione fredda: il Gran Ballo D'Inverno.
In un contesto esclusivo, lo Studio di Architettura Scacchetti, un parterre di socialité e influencer 
si sono ritrovati in una soirée all'insegna del glamour.
Allestimenti ricercati e musica selezionata ad hoc sono state in grado di far rivivere atmosfere da sogno.
Protagonisti assoluti gli abiti onirici di Atelier Emé in grado di fare sentire ogni donna una reginetta del ballo.

Novembre 2017

{

‘Anna quella che (non) sei’: serie tv

omaggio Mercedes all’universo femminile

Una seconda possibilità per ripensare la propria vita, cambiare strada e, perché no, inseguire un sogno: inizia così il viaggio interiore di ‘Anna quella che (non) sei’, la nuova produzione tv realizzata da FoxLab per Mercedes-Benz Italia. Una serie di quattro puntate, iniziata lunedì 27 novembre alle 21:05 su FoxLife (canale 114 di Sky).che vede protagonista la giovane attrice Giulia Bevilacqua, coinvolta in un percorso che la porterà ad incontrare tre donne profondamente diverse tra loro, spingendola a riflettere sulla propria vita.

“Piccolo e grande schermo continuano a riservare alle automobili della Stella un ruolo da vere e proprie protagoniste, in una lunga tradizione che da sempre lega Mercedes-Benz al mondo del cinema”, ha dichiarato Cesare Salvini, Direttore Marketing di Mercedes-Benz Italia. “Con questo nuovo progetto abbiamo cercato di andare oltre il semplice product placement, ritagliando al Brand un ruolo realmente funzionale alla storia, aggiungendo una nuova tessera, tutta italiana, alla strategia del nostro marchio She’s Mercedes”.

Questo nuovo progetto va ad integrarsi con le attività di comunicazione legate a She’s Mercedes, la piattaforma della Stella dedicata all’universo delle donne, con lo scopo di conquistare sempre maggiori consensi da parte del pubblico femminile. Nell’ambito della propria strategia di ‘Best Customer Experience’, She’s Mercedes si rivolge in modo mirato alle donne. Attraverso questa innovativa piatteforma, Mercedes-Benz vuole instaurare un dialogo intenso con le donne ed accrescere sensibilmente l’importanza del Marchio per questo target di riferimento.

Novembre 2017
 

Lancia, i vincitori del protetto "Generazione Y"

"Bochra.Letixia” cortometraggio firmato dal regista Sebastiano Luca Insinga, alias Selin , si è aggiudicato il contest "Generazione Y - Millennials a(r)t work" nato dalla collaborazione di Lancia con OffiCine, la scuola di cinema di IED, e Anteo.

Sul sito, invece gli utenti hanno espresso la propria preferenza, dichiarando vincitore della giura web "Little Steps", del regista Davide Meraviglia.  

Dal progetto "Generazione Y - Millennials a(r)t work" sono nati dieci cortometraggi capaci di rappresentare attraverso un linguaggio giovane e accattivante il punto di vista della generazione dei Millennial.

I registi coinvolti hanno realizzato dieci opere che rappresentano il loro sguardo sulla realtà, dieci modi diversi di interpretare la contemporaneità: un vero e proprio ascolto sociale per una generazione di cui tutti parlano e che tutti giudicano, ma a cui Lancia, da sempre attenta alla sperimentazione creativa, ha deciso di dare voce.

Le opere, disponibili sul sito Lancia, sono state realizzate con la supervisione artistica di Ambra Angiolini e Adriano Giannini, affiancati dalla direttrice di OffiCine, Cristina Marchetti.

Dicembre 2017


 

{

High Fashion Show all'ambasciata d'Italia a Bruxelles

L’Ambasciatrice Italiana Elena Basile ha ospitato, nella splendida residenza dell’Ambasciata d’Italia a Bruxelles situata ad Avenue Legrand nel cuore della capitale Belga, l’evento “Sacred Basilicata” ” in collaborazione con la Regione Basilicata, il Gruppo di Azione Locale (GAL) “La Cittadella del Sapere e l’APT-Regione Basilicata.

La manifestazione ha promosso il Vivere all’Italiana e l’Identità Lucana tramite i suoi prodotti tipici utilizzando i linguaggi della moda e dell’enogastronomia collocandosi nella II edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, evento internazionale di promozione del cibo e del vino italiano di qualità.

Nei sontuosi saloni della residenza gli ospiti selezionatissimi del mondo belga dell’aristocrazia, dell’imprenditoria, del giornalismo, del turismo, della gastronomia, della moda hanno potuto apprezzare la storia  e le bellezze naturali della Basilicata attraverso un video con proiezioni di suoni ed immagini di vita reale, spirituale,  che raccontava volti, città, piazze, palazzi, monumenti di una Basilicata che si presenta al mondo ricca di tradizioni e di creatività.

Particolare attenzione è andata alla città di Matera ed alla sua designazione a Capitale Europea della Cultura 2019

Michele Miglionico  durante la serata ha presentato con uno show, sotto l’abilissima e impeccabile regia di Alessandro Mazzini della Mazzini Eventi Production, quaranta abiti di alta moda della sua collezione “Madonne Lucane” ispirati alle figure femminili della tradizione lucana, alle Madonne venerate in questa terra e portate in processione e alla sua cultura popolare. Le modelle inoltre hanno evidenziato con i loro abiti in movimento la lavorazione certosina di pizzi, ricami e tessuti pregiati che contraddistinguono il lavoro dello stilista, tutto per raccontare  il giardino segreto che è nascosto nel territorio lucano.

Dicembre 2017

{
{

La "Christmas shopping experience"

accende Montenapoleone district

Fino all'8 gennaio le vie Montenapoleone, Verri, Sant'Andrea, Santo Spirito, Borgospesso e Bagutta sono teatro della magica atmosfera natalizia: musica, luci e un grande albero di natale. Grazie a Montenapoleone district luci anche nelle periferie e una iniziativa benefica a favore di Oxfam. E' iniziato ufficialmente il natale nel Quadrilatero della moda. Sulle note dei più bei canti natalizi suonati 
dalla Fanfara del III Reggimento Carabinieri di Lombardia che ha sfilato lungo via Montenapoleone fino ad arrivare in piazzetta Croce Rossa sono state accese le luci dell'imponente albero di natale offerto da Banca del Fucino. Grazie a Montenapoleone district, che rappresenta ad oggi centocinquanta Global Luxury Brand e gli Hotel cinque stelle lusso partner, il cuore della città pulserà all'unisono fino all'8 gennaio per far vivere a milanesi e turisti lo spirito del natale.
In piazzetta Croce Rossa, Banca del Fucino – banca privata fondata nel 1923 dai principi Torlonia e tutt'oggi di proprietà della famiglia - rinnova l'impegno preso l'anno passato accendendo il grande albero di natale, un imponente Abete "Nordmanniana" di 18 metri che con le sue luci rallegrerà l'intera area circostante.
Quest'anno lungo le vie Montenapoleone, Verri, Sant'Andrea, Borgospesso e Bagutta, Montenapoleone district inaugura un gioco di luci creato inanellando lampadari di luce alternati a sfere in abete verde. In via Santo Spirito invece, nel rispetto delle caratteristiche intrinseche di questa antica strada, l'allestimento prevede una decorazione con steli di pino, ornati da fiamme di luce e da boule in pino verde. Al contempo, la musica "di gran classe" selezionata appositamente da Radio Montecarlo farà da sottofondo allo shopping e passeggiando in via Montenapoleone si potranno ammirare diverse esposizioni: Audi, l'unico marchio automobilistico premium ad offrire una serie di vetture (A3, A4 e A5) ad alimentazione bivalente basata sulla tecnologia benzina TFSI e gas naturale compresso, presenta l'innovativa gamma Audi g-tron. Proseguendo si trovano l'installazione fotografica realizzata da acqua Valverde e la teca intitolata "Il lusso è servito", allestita dal Department for International Trade (DIT) del Consolato Generale Britannico di Milano che, sotto l'egida Luxury is Great, proporrà un viaggio nell'art de la table e giftware del Regno Unito.

Dicembre 2017

 

Twinset si veste di nuovo e cambia

anche il proprio nome in Twinset Milano

Un nuovo capitolo di contemporaneità del brand che vuole trasmettere un messaggio sempre più internazionale mantenendo le proprie origini italiane e che oggi lega la sua identità a Milano, città simbolo dello stile e della moda. Il logo Twinset Milano rappresenta il futuro del brand.

Dicembre 2017


 

{

Un fiocco rosa a sostegno

​della Fondazione Veronesi

Si rinnova il legame tra il  brand d’abbigliamento Annarita N e La Fondazione Umberto Veronesi. 
Il fiocco rosa e il claim PINK diventano il simbolo di un nuovo progetto benefico in cui la stilista ha deciso di esporsi in prima persona realizzando la limited edition di cappellini “ PINK IS GOOD”. Annarita Noviello ha deciso di donare loro parte  dei ricavati provenienti dalle vendite della limited edition. 

Dicembre 2017

Nuovo store Hogan

in via Montenapoleone

Un concept moderno e innovativo, che riflette l’identità di Hogan.
Uno spazio di design ispirato alla realtà urbana.
Un’esperienza di Shopping unica in via Montenapoleone 5 a Milano.

{
{

A tree for life, l’evento glamour

contro la violenza sulle donne

Gli eventi A tree for life di Rosato con ActionAid relativi al progetto We GO! (Women Economic-independence & Growth Opportunity) contro la violenza sulle donne, organizzati nelle boutiques monomarca di Roma, Milano e Forte dei Marmi hanno riscosso un grande successo.

A supporto di questa importante iniziativa, Rosato ha realizzato una miniatura Limited Edition in argento 925 a forma di albero della vita in vendita a 42€. Coloro che hanno voluto approfittare della buona causa per anticipare i regali di Natale, hanno ricevuto in regalo un elegante choker da indossare al collo. Parte del ricavato dalla vendita del charm, disponibile oltre che nei monomarca, anche nelle migliori gioiellerie rivenditrici del brand, sarà devoluto al progetto. Moltissimi gli invitati e le celebrities che hanno presenziato ai tre eventi, tra i tanti, la ginnasta e Cavaliere al merito della Repubblica Italiana, Angelica Savrayukle che è stata ospite della boutique di Via della Spiga, e le attrici Daniela Virgilio, Eliana Miglio, Michelle Carpente e Adua Del Vesco presenti ieri nel flagship store di Via del Babuino.

L’appuntamento è stato l’occasione per un brindisi speciale con quanti hanno deciso di essere presenti per testimoniare il loro impegno contro un problema ancora molto diffuso: secondo l'Agenzia dell'Unione europea per i diritti fondamentali, una donna su quattro subisce violenza fisica e/o sessuale da parte del proprio partner.

Un impegno importante che testimonia ancora una volta il forte legame tra il brand e il mondo delle donne, un'alleanza speciale per sensibilizzare l'opinione pubblica su un tema molto attuale e delicato che Rosato non poteva esimersi dall'affrontare.

Un albero per la vita, per fermare la sempre crescente violenza sulle donne. Per sensibilizzare, prevenire e contrastare la violazione dei diritti umani.

Dicembre 2017

{

Nuovo store a Lisbona per Mango

Mango ha inaugurato il suo nuovo flagship nella Plaza dos Restauradores di Lisbona. L’emblematico edificio in stile art déco Teatro Edén, progettato dagli architetti Cassiano Branco e Carlo Florencio Dias nel 1931, ha aperto le sue porte per albergare il nuovo negozio del marchio.
Il locale mostra il nuovo concetto di architettura e design d’interni di Mango, tendente a unificare tutte le linee in uno stesso spazio più ampio e dinamico, 
migliorando notevolmente l’esperienza del cliente. Una scala autoportante, i 10 metri di altezza e 34 tonnellate di peso, fa da colonna vertebrale del negozio.
L’apertura è coincisa inoltre con il 25º anniversario del brand in Portogallo, che ha dato il via alla sua espansione internazionale nel 1992. 

Dicembre 2017
 

 

{
{

Yamamay apre

in corso Genova

a Milano

​La farfalla Yamamay continua il suo volo e si posa su Corso Genova 16, a Milano, dove aprirà il nuovo flagship del brand.
Realizzato con l’ultimo format di arredo, in versione top, le cui parole chiave sono eleganza, leggerezza e flessibilità, il negozio propone un ambiente moderno e nel contempo raffinato, dove tutto è studiato in un ottica di valorizzazione del prodotto. Dai toni neutri dominanti delle strutture, agli arredi personalizzati, il nuovo flagship offrire una piacevole e fruibile shopping experience.

Dicembre 2017

Atelier Emé approda a Torino

Atelier Eme´, il brand del Gruppo Calzedonia, dedicato alla sposa e agli abiti per le occasioni speciali, apre le porte della sua prima boutique torinese.
L'atelier sviluppato su due piani per 400 mq, nell'esclusiva Galleria San Federico, costituisce uno spazio dedicato a 360° alle spose e non solo, grazie alla presenza della collezione party.

Dicembre 2017

Nuovo flagship store a Roma

di Laura Biagiotti

Il nuovo spazio Biagiotti, in Via Belsiana 57 raccontano il viaggio del brand rivisitando la grande bellezza di Roma: l’imponente scala riproduce le scanalature della colonna; il bianco Laura cita i travertini romani; il rosso, anch’esso colore iconico Biagiotti, accende i dettagli e si ispira alle lacche cinesi; la leggerezza del cashmere, filato a cui Laura Biagiotti ha conferito una nuova dimensione moda e che le è valso il titolo di “Queen of Cashmere” dal New York Times, per la prima volta viene trasformato 
in tende effetto nuvola; i disegni del Maestro René Gruau che ritraggono Laura negli anni ‘70 come icona di un mondo femminile in movimento, con eleganza e gioia di vita.

Dicembre 2017

{
{
{

Lineapelle apre il 2018 con gli eventi

di Londra, New York e Milano

Chiuso un 2017 all'insegna della crescita e del consolidamento della propria leadership internazionale, Lineapelle (https://www.lineapelle-fair.it) pronta ad affrontare  di slancio il 2018. Il nuovo anno si apre con il doppio appuntamento delle preview di Londra e Newyork e dell'attesa per l'evento clou di febbraio: LINEAPELLE Milano, 
la cui edizione numero 94 è in programma dal 20 al 22 febbraio a Fieramilano Rho. 
L’evento clou per l’area pelle a livello mondiale sarà Lineapelle94, che si svolgerà a Milano (Fieramilano Rho) dal 20 al 22 febbraio per la quale è già statoraggiunto il numero degli espositori (nell’edizione del febbraio 2017 furono 1198, per circa 21.800 presenze). Rassegna fondamentale sotto il profilo del business e dello stile, Lineapelle94 rappresenta un giro d’affari complessivo superiore ai 150 miliardi di dollari e sta sviluppando alcune novità sotto il profilo dell’allestimento, per permettere a visitatori ed espositori di vivere un’esperienza fieristica sempre migliore e centrata sulle loro esigenze. L'evento sarà preceduta dalle due preview internazionali di Londra e Newyork. Lineapelle London si svolgerà martedì 23 febbraio nella consueta sede dell’Ham Yard Hotel. Atmosfera trendy e informale per un esclusivo evento di nicchia che permette a oltre 50 espositori di fascia top (concerie, accessori e componenti, tessuti e sintetici) di proporre il loro work in progress stilistico a una platea di visitatori molto stimolante: non solo buyer e uffici stile di grandi brand britannici, ma anche designer e stilisti emergenti, tipici rappresentanti del fermento creativo di Londra. Lineapelle London proporrà anche il tradizionale seminario stilistico, a cura del suo Comitato #moda, durante il quale saranno approfonditi i trend per la stagione estiva 2019, raccolti sotto il mood di riferimento Empathy. La settimana successiva, nella Grande Mela, sarà la volta di Lineapelle New York, manifestazione che conferma la propria dimensione di riferimento fieristico d’alta gamma per il mercato nordamericano. In programma mercoledì 31 gennaio e giovedì 1 febbraio, LINEAPELLE New York ospita 120 espositori, in netta crescita rispetto all’edizione di un anno fa. Un numero che, come accaduto lo scorso luglio, ha richiesto di ampliare la superficie espositiva presso il Metropolitan Pavilion. Tre i seminari stilistici in agenda (2 il primo giorno, uno il secondo), affiancati da uno workshop tecnico di analisi e approfondimento sul “materiale pelle”.Lineapelle, inoltre, conferma la sua attenzione social, lanciando, come nelle ultime due edizioni, l’hashtag di riferimento #lineapelle94.
Dicembre 2017
Create a website